Ricci impigliati nella rete di battuta

Per la serie: “su un campo da softball succede di tutto”

—> Ricci impigliati nelle reti del tunnel.

Inutile cercare di strapparli via. Non mollano.

Impossibile lasciarli là (un riccio non deve MAI essere esposto al sole. E’ un animale notturno. Se lo trovate impigliato nella rete alle 2 del pomeriggio, probabilmente è lì dalle 5 di mattina e resterà lì appallottolato fino al buio, disidratandosi).

Le soluzioni sono due:

1) tagliare la rete (ouch!… taglia oggi taglia domani…)

2) idratarlo, e se proprio non molla dargli una spruzzata d’acqua (piano, con le mani, non con l’idrante). Quando l’acqua gli arriva al naso si srotola, e se gli lasciate spazio scappa. Sa lui dove andare, non vi preoccupate. Allontanatevi e lasciatelo scappare.

E’ appallottolato perché ha paura, quindi se la squadra under10 sta intorno a strillare non si srotolerà mai.

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: