archivio | Drills Feed RSS per la sezione

Occhi e battuta: inseguimento o saccade?

Un allenamento dedicato allo sguardo nella battuta. La telecamera ci mostra che non usiamo gli occhi proprio come pensiamo di farlo.

Continua a leggere

“Ho le mani di una ragazzina”

“Ho le mani di una ragazzina” è una delle frasi famose che il pugile Jack La Motta [interpretato da Robert De Niro] pronuncia nel bellissimo film “Toro Scatenato”. Quella frase ironica (le “mani da ragazzina” di La Motta erano ovviamente potentissime – e anche le nostre ragazzine non scherzano) e la bellissima colonna sonora di quel […]

Continua a leggere

Aquiloni a Locatelli Beach

Cosa c’entrano con il softball gli aquiloni? Tantissimo! Prima di tutto è il 29 luglio, e un po’ di “aria di spiaggia”, chi resta in città e viene al campo a allenarsi se la merita. Poi: l’aquilone è bello, vola, e a noi le cose belle che volano piacciono. E poi, per usare le parole […]

Continua a leggere

Usare un attrezzo in modo non abituale

Per sentirci a nostro agio con il guanto… qualche volta non lo usiamo nemmeno, qualche volta lo usiamo chiuso… Vedere un gesto da prospettive diverse per capirlo meglio. I due video sono ripresi a nemmeno 5 minuti di distanza, con gli stessi giocatori.

Continua a leggere

Esercizio per swing “piatto”

Piccola e economica modifica a un batting tee. Scopo: allenare uno swing “piatto” con la testa della mazza che non “cade”. Attuazione pratica: un “noodle” da piscina, tagliato e forato.

Continua a leggere

Il bunt: appunti per me stesso

[Appunti per un briefing sul “gioco corto” di un paio di anni fa, trovati nel cassetto e pubblicati senza rileggerli. Cosa che non bisognerebbe fare MAI!!! 😉 ] Bunt e segnali: perché e come *** PERCHE’ DEDICARE TEMPO AL BUNT *** Perché? Sono un fanatico del bunt? No, mi piace battere. Ma: se non mettiamo corridori in […]

Continua a leggere

Battere è questione di tempismo. Come tirare.

Allenamento di ieri: “battere è questione di tempismo. Lanciare è questione di rompere il tempismo”. E io ho questa impressione, e l’ho detto ieri: il “fenomeno misterioso”, che preoccupa tanti coach giovanili, della giocatrice che “non gira la mazza”, non è un “problema pissicologgico”, non è “colpa del papà che grida sulle tribune”, né della […]

Continua a leggere

Circuito di presa e tiro in spazio limitato

Per la serie “utilizzare risorse scarse”. In quetso caso, manca lo spazio e voglio un’alta intensità di allenamento (molti tiri e preese in una mezz’ora) Circuito presa/tiro. Scopo: esercitare presa e tiro con alta intensità in una palestra da volley che non consente a più di 3 coppie di principianti di tirare simultaneamente in lunghezza. […]

Continua a leggere

fungare danneggia la tecnica di battuta? oppure…

Buffo allenamento alla battuta oggi. Un po’ serviva a finire in allegria prima della pausa natalizia, ma un po’ c’era dietro una “storia” seria. Qualche anno fa, mi trovo a un clinic per hitting coach. Ciascuno con il suo “caso clinico” da presentare, un’atleta su cui ha lavorato, eccetera. Tizio arriva con una ragazza benissimo […]

Continua a leggere

Due passi avanti uno indietro due avanti, eccetera

Ottimo lavoro tutte ieri raga (e raga). Tante mazzate! Il tempo passa, siamo ormai quasi a Natale, man mano la parte di pura preparazione fisica lascerà il posto alla tecnica, e la tecnica diventerà sempre più “realistica”. ieri qualcuna ha visto qualche difficoltà nel passare dal toss (allenatore che lancia da un metro) alla visione […]

Continua a leggere